Comunicazione e partecipazione

Il progetto di partecipazione “La scuola che vorrei” prevede il coinvolgimento di giovani studenti, insegnanti, genitori e personale ATA per immaginare il nuovo edificio scolastico che andrà ad ospitare le medie di Spilamberto.

Poleis cura, in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale, la realizzazione del percorso partecipato in tutte le sue fasi inclusive.