Il sito Unesco di Modena e la pandemia: un’indagine sulla gestione e le aspettative

Abitcoop presenta il Bilancio sociale 2020
22 Luglio 2021

Poleis sta realizzando per il Comune di Modena una ricerca sulla gestione durante la pandemia, e sulle aspettative per il futuro, del Sito Unesco di Modena – Duomo, Ghirlandina e Piazza Grande.

L’indagine, che si pone in continuità con una precedente ricerca realizzata nel 2016, è curata dal Coordinamento del Sito Unesco, dal Comune e dai Musei del Duomo.

La ricerca avrà alcuni punti in comune, quindi, con quella precedente, per permettere una analisi di quello che è cambiato nel corso di 5 anni, ma avrà anche l’obiettivo di rilevare, sia dal punto di vista dei cittadini che dei turisti, come la pandemia ha influito sulla percezione e la fruizione del patrimonio culturale.

La prima fase dell’indagine, con la raccolta delle opinioni dei visitatori del sito, si svolgerà tra il mese di settembre e l’inizio di ottobre; si concluderà nel mese di novembre con l’elaborazione dei dati, e la presentazione di un report.